Forno elettrico a pozzetto Nabertherm TOP 16/R
temperatura massima 1320°C - 2,6 kW - 230 Volt monofase - presa Schuko.


Peso 32 kg e dimensione esterna 440x650x530h dimensione interna di:
altezza 230 mm
diametro 290 mm

Caratteristiche particolari della serie TOP:

- Costruzione in mattone refrattario alleggerito (non fibra ceramica).
- Forno ad apertura a pozzetto riscaldato sulla parete.

- Corpo in lamiera di acciaio Inox.
- Valvola ingresso aria.

- Relays silenziosi stato solido.

- Piedini in questo modello senza ruote (modello da banco)


Di serie:

Controller C440 (10 programmi di 20 intervalli + 2 funzioni extra)

 

Downgrade:
Controller B400 (5 programmi di 4 intervalli + 2 funzioni extra)

Accessori Consigliati:
Kit piastre [2 piastre Ø225x10mm + n° 6x50mm colonnine]

 

Questo articolo ha dei tempi di consegna più lunghi rispetto ad un normale articolo.

Normalmente spedito in 2 settimane secondo scorte/disponibilità di magazzino (massimo 6-8 settimane), la data prevista per la consegna verrà comunicata dopo la trasmissione dell’ordine.

Listino 2020

TOP 16/R

€ 2.208,20 Prezzo regolare
€ 2.097,79Prezzo in saldo
Controller
Kit Piastre
  • Nabertherm è un'azienda a livello internazionale che opera nel settore dei forni industriali. Grazie alla certificazione secondo la normativa DIN EN ISO 9001:2008 per il controllo di qualità, Nabertherm è in grado di documentare il proprio impegno nel garantire la costanza ottimale della produzione.

Italia     Facebook     Youtube     Google+     Instagram

Categorie Promozionali

Sovra menù contenente progetti e promozioni per tutti i clienti

Cookie

I nosti Servizi

Corsi riguardanti la ceramica e le sue tecniche disponibili tutto l'anno

Stripe payments

Pagamenti diretti con carte:

VISA, MasterCard, DISCOVER e American Express

Cibas S.a.s. di Poli Fabio & C.  Strada Marchesane 207, 36061 Bassano del Grappa  - VI - ltaly P.Iva: 01845430246  Mail: info@cibasimpasti.com

© Copyright 2015 - 2020 Cibas, Tutti i diritti riservati - Web Designer & Web Administrator: Gianmaria Lovison